Cos’è il crawl budget di un sito

Cos’è il crawl budget?

Il crawl budget è un valore stabilito dal motore di ricerca derivante dal Crawl Rate Limit, per scansionare il vostro sito,ed è direttamente proporzionale all’importanza che Big G. dà al vostro portale, tale valore è evidenziato nella Search console , alla voce “strumenti e rapporti precedenti”, nel menu di sinistra, trovare “statistiche di scansione”, ma non solo, se volete vedere il numero delle visite e la frequenza, potete aiutarvi anche seguendo i log.

crawl budget

I parametri evidenziati ci informano sul numero di pagine scansionate ogni giorno e sul tempo impiegato per farlo.

  • il numero di pagine scansionate dovrebbe essere maggiore o uguale alle pagine presenti sul sito
  • il tempo impiegato dipende dalla velocità del sito, per questo è molto importante che il sito sia veloce.

Praticamente, per intenderci, il crawl budget è il tempo stimato e dedicato da Google per scansionare le vostre pagine, quindi, per non sprecare il poco tempo e prezioso, dovrete fargli scansionare solo le pagine utili e necessarie, e nel modo più rapido possibile.

Strumenti utili che simulano le attività dei crawler

io uso da sempre Screaming frog, un tool molto utile per diversi aspetti, e che vi da la possibilità di simulare il lavoro del crawler, semplificandovi di molto il lavoro.

Come aumentare il crawl budget di un sito

Si, è possibile aumentare il budget destinato al vostro sito, vediamo come:

  • aumentando la frequenza di aggiornamento del sito
  • aumentanto la “popolarità” del sito anche tramite backlink
  • dettando cosa fare tramite il robots txt
  • aggiornando la sitemap
  • lavorando bene i link interni

L’aumento della frequenza di aggiornamento, che sia di contenuti testuali, che sia di immagini ecc, sarà da stimolo per aumentare il tempo di permanenza.

Aumentando la popolarità del sito, ossia aumentando le informazioni ritenute preziose da Google, che utilizzerà per gli utenti.

Dettando cosa fare tramite il robots, evitando quindi di fargli scansionare le pagine con canonical o no index, ritenute quindi non importanti, risparmiando risorse per quelle invece utili.

Aggiornando la sitemap con i nuovi contenuti.

Lavorando bene i link interni, in modo da formare una vera e propria ragnatela di collegamenti, utili sia allo spider che all’utente,  che potrà seguire approfondimenti e pagine correlate.

Summary
Article Name
Cos'è il crawl budget di un sito
Description
In questo articolo vediamo cos'è il crawl budget, come interpretarlo, dove trovarlo, e soprattutto come ottimizzarlo al meglio

Italia

Via Romagna 62

05100 Terni (TR)

Spagna

Calle El Hoyo 3

Los menores

38678 Adeje Tenerife

Alexander Greco     Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: