Prestashop vs Shopify

Quando si parla di E-commerce si parla maggiormente di Woocommerce e Prestashop, poi si parla anche di Magento e ultimamente anche di Shopify, anche in vista delle ultime news di Google, dove parlavano di una partnership relativa a rendere visibili i propri prodotti tramite la ricerca e altri servizi, l‘integrazione, dicono,  consentirà ai commercianti di registrarsi in pochi clic per visualizzare i propri prodotti nel miliardo di “viaggi di acquisto” di Google che si svolgono ogni giorno tramite Ricerca, Maps, Immagini, Lens e YouTube.

In questo articolo spiegheremo i punti di forza di ognuno, ma soprattutto le differenze, e a chi è consigliato l’uno piuttosto che all’altro.

Partiamo con delle percentuali anche se non aggiornate, perchè il dato è del 2019, e sicuramente l’ultimo anno, ha subito un grandissimo aumento, la nascita di e-commerce, quindi saranno sicuramente diverse, ma prendiamole come base di partenza per il nostro ragionamento.

  • 31% siti e piattaforme custom;
  • 21% Magento;
  • 12% Prestashop;
  • 10% Woocommerce
  • 4% Shopify
  • 4% Storeden
  • 2% Opencart
  • 2% Salesforce

 

CONTATTAMI

 

Quanto costa Shopify?

26.5€
Basic Shopify – 29$ / mese (circa 26.5€) + 2.9% + 30¢ sulle transazioni + 2% sui gateway di terze parti. Shopify – 79$ / mese (circa 71€) + 2.6% + 30¢ sulle transazioni + 1% sui gateway di terze parti. Advanced Shopify – 299$ / mese (circa 272€) + 2.4% + 30¢ sulle transazioni + 0.5% sui gateway di terze parti.

Come creare un sito con Shopify?

Per prima cosa, devi registrare il tuo account.

  1. Iscriviti a Shopify. …
  2. Cominciare a settare il tuo negozio online. …
  3. Scegli uno dei temi a disposizione
  4. Modifica le impostazioni
  5. Imposta le categorie
  6. Aggiungi i prodotti
  7. Scegli i gateway di pagamento
  8. Inizia a vendere

Caratteristiche di Shopify.

Shopify è un CMS ospitato, ossia che include tutto anche il servizio Hosting, lo spazio fisico e il server dove è ospitato il sito, con circa 70 temi da scegliere, sempre inclusi, la costruzione del sito avviene attraverso il drag & drop, rendendo molto facili le operazioni di personalizzazione, rendendolo alla portata di tutti, con la possibilità di portare o acquistare un dominio personalizzato sul quale costruire il nostro negozio.

Andando ad analizzare i piani di Shopify notiamo le seguenti differenze:

  • Tutti i piani tariffari includono un sito e-commerce con blog
  • inserimento dei prodotti illimitato
  • I membri dello staff invece sono limitati e vanno da 2 per il piano basic a 5 per quello advanced per passare a 3 per quello intermedio
  • assistenza 24/7 in inglese
  • la possibilità di vendere anche sui principali marketplace
  • creazione manuale di ordini
  • creazione di buoni sconto
  • certificato ssl per la connessione protetta e sicura
  • recupero carrelli abbandonati
  • la reportistica per tutti i piani tranne che per il basic
  • la reportistica avanzata solo per il piano advanced
  • tariffe di spedizione di terzi previste solo per il piano advanced
  • L’analisi frode
  • tutte le commissioni sui pagamenti, tariffe IDEAL,
  • Commissioni aggiuntive con tutti i gestori di pagamenti diversi da Shopify Payments
  • la possibilità per tutti di vendere in più lingue

Quindi ricapitolando per avere un e-commerce con Shopify si dovrà partire da un costo di 348 dollari/anno + 2,9% + 30 centesimi per transazione (offerta Standard) con:

  • Applicazioni a pagamento necessarie per un’indicizzazione efficacie
  • Negozio configurato per vendere in un solo paese
  • Nessuno strumento avanzato di gestione dei prodotti
  • Personalizzazione del negozio molto limitata

Da tutto ciò si evince, un pacchetto chiavi in mano pronto a vendere, questo può essere un punto di forza per molti, ma a mio parere è il vero punto di debolezza, oltre ovviamente ai costi fissi e soprattutto variabili.

CONTATTAMI

Vediamo le caratteristiche principali di Prestashop

  • CMS completamente gratuito
  • progetto e prestazioni scalabili
  • garantisce i mezzi per un’ottima indicizzazione naturale
  • creazione e gestione avanzata di scorte e prodotti
  • creazione buoni sconto e ordini
  • internazionalizzazione e personalizzazione dei dati (iva, tasse, ecc)
  • una community di 1.000.000 di persone collegate
  • gestione relazione clienti e ordini
  • possibilità di una vasta gamma di moduli personalizzati e custom per personalizzare qualsiasi esigenza.

Le due piattaforme per realizzare e-commerce quindi, sembrerebbero rivolte ad un target diverso, Shopify più rivolto ad un target interessato al “fai da te”o al “chiavi in mano”, Prestashop più rivolto ai professionisti, o ad un target intraprendente, che con un pò di studio, riesce anche a mettere online il sito, chiaramente con tutte le mancanze che ha Shopify, e tutti coloro che non fanno questo per professione, con la differenza che uno ha dei costi fissi e variabili, e l’altro ha come costo, solo quello del servizio hosting, con la facoltà di potersi scegliere quello super performante o quello meno performante, a suo piacimento e/o budget, ma sempre in piena autonomia.

Il mio consiglio è sempre lo stesso, investite e non buttate euro nel fai da te, a meno che non siate veramente competenti, sia che scegliate Shopify che Prestashop, fatevi aiutare da un professionista, in questo modo oltre a non buttare soldi e tempo, avvierete il vostro negozio online, sicuri di aver fatto la cosa giusta e non incorrere talvolta in multe, o come spesso accade la chiusura del progetto, o il rifacimento da zero.

La cosa che tendo a sottolineare è, che la realizzazione del sito è solo uno degli step da fare, e gli altri sono assolutamente tecnici e fondamentali, per questo avere un progetto, avere uno o più obiettivi, saper fare l’analisi dei dati pre e post, saper analizzare la concorrenza, saper saper saper…, fino ad arrivare ad avere un buon sito web, completo di tutte quelle regole scritte e non scritte, utili ad avere una buona indicizzazione e quindi una buona velocità, una buona usabilità, e un buon trend di crescita, questo solo un professionista può aiutarvi a realizzarlo.

CONTATTAMI

Italia

Via Romagna 62

05100 Terni (TR)

Spagna

Calle El Hoyo 3

Los menores

38678 Adeje Tenerife

Alexander Greco     Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: