Semrush

Non è la solita marketta, ma in questo articolo volevo parlarti di uno strumento Seo molto importante per l’analisi dei competitor e altro, Semrush.

Partiamo con un pò di numeri:

  • 106.600.000 parole chiave
  • 150.000.000 backlink
  • 45.000.000 domini
  • 26 data base in 25 paesi
  • 16 lingue
  • dati storici dal 2012

Questi sono il volume dei dati ai quali attinge per restituire i risultati, forse uno degli strumenti con volumi più interessanti, comunque parliamo un pò di come possiamo sfruttarli a nostro vantaggio, abbiamo detto che sicuramente potrà aiutarci nell’analizzare i nostri competitor, vediamo come.

La prima cosa da fare sarà quella di analizzare la serp relativamente alla parola chiave principale, da li andiamo a esaminare chi si trova nelle prime posizioni, Semrush ci servirà a capire sia il volume organico che quello relativo all’adv, facendoci vedere in primo piano con due linee distinte l’andamento nel tempo, poi entriamo un pò nel dettaglio capendo quali sono le parole chiavi che generano maggiore traffico al sito, questo è un dato fondamentale, perchè ci aiuterà a capire dove dovremmo andare a focalizzarci, senza il rischio di sbagliare strategia e fare un lavoro inutile, perchè a questo si incorre con un errore simile, capirete che non è un dato da poco…

Passiamo alla sezione dei backlink, andiamo a vedere quali sono i siti che linkano quello del nostro competitor, sapendo che maggiore sarà l’autorevolezza del sito nei motori, maggiore sarà il risultato che ne trarremo, quindi tramite il Semrush backlink report andremo ad analizzarne uno per uno scoprendo nuove opportunità per il traffico di riferimento, nella schermata troveremo link follow, nofollow, i rispettivi domini di riferimento, oltre agli url della pagina di origine e destinazione.

Altro strumento molto importante per la nostra strategia è Semrush keyword difficulty, che ci permetterà di valutare la difficoltà delle parole chiave principali.

Semrush display advertising invece ci permetterà di andare ad esaminare gli annunci testuali e i banner sempre dei nostri competitor, restituendoci la possibilità di vedere i loro publisher, le impression le statistiche per dispositivo, andando ad utilizzare questi dati preziosi per monetizzare con adsense sul nostro sito.

PLA, con questo strumento abbiamo la possibilità di scoprire quali siti utilizzano annunci con scheda prodotto, con quali parole chiave vengono visualizzati e come si vedono.

Semrush advertising research invece ci offrirà l’accesso alle attività Ppc sempre relative ai competitor, al loro budget agli annunci più remunerativi, e alle parole chiave più redditizie nella ricerca adwords.

Insomma cari amici, avete un un gran potenziale con questo strumento magnifico che vi aiuterà nel vostro lavoro quotidiano, vero è che ovviamente per avere accesso a tutte le funzionalità dovrete abbonarvi e i costi non sono propriamente alla portata di tutti:

  • Account Pro 69,95 dollari al mese
  • Account Guru 149,95 dollari al mese
  • Account Business 549,95 dollari al mese

Intanto potete utilizzare la versione free o per i più fortunati se avete la possibilità di partecipare a qualche evento di Seo Training, essendo partner, vi verrà fornito un coupon con la versione full gratis per 30 gg.

Italia

Via Romagna 62

05100 Terni (TR)

Spagna

Av.da Josè Antonio Tavio, 19

Costa del Silencio

38630 Arona Tenerife

Alexander Greco Via Romagna, 62 Terni (TR) P.I. 01348370550    Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: